IL SENSO DI SAZIETA' ARRIVA DAL CERVELLO NON DALLO STOMACO

Capita a volte di dire " mi sento pieno" Dipende, quindi, tutto dagli ormoni: "spesso usiamo l'espressione 'sentirsi pieni' , ma non è quello che effettivamente avviene nello stomaco, che ha una capacità davvero enorme", spiega il professor Stephen O'Rahilly della Cambridge University, "La sensazione di pienezza è generata non dal volume occupato dal cibo ingerito, ma dai suoi nutrienti". Le cellule nel tratto gastrointestinale registrano le sostanze assunte e in base ad esse producono gli ormoni della "sazietà". "Se riempissimo lo stomaco ingerendo solo della carta, ad esempio, continueremmo a sentire costantemente fame".

Come possiamo fare per contrastare questo meccanismo? Oltre all'esercizio fisico, è necessario prima di tutto ri-allenare l'appetito. Le nostre abitudini alimentari, soprattutto per quanto riguarda gli orari, sono artificiali, impostate razionalmente e spesso lontane dalle vere esigenze primordiali dell'essere umano.

In un certo senso, siamo fatti per mangiare tutto quello che ci capita davanti. Una valida soluzione può essere, quindi, quella di sfruttare i meccanismi visivi, controllando l'ambiente in cui viviamo e liberandolo da possibili 'tentazioni'. La cosa più semplice da fare, spiega il dottor Zammit, è nascondere il cibo dove non possiamo vederlo. Ma attenti anche alle dimensioni di piatti e bicchieri!.

Fondamentale, aggiunge Zammit, è anche ridurre la quantità dei cibi durante i pasti. Allo stesso tempo dovremmo aumentare il numero di questi ultimi per mantenere un livello di energia il più costante possibile. Mangiare poco, quindi, e più spesso.

In nostro soccorso possono accorrere anche alcuni tipi di cibi che attivano il meccanismo della 'sazietà', come i cereali, che con il loro alto tasso glicemico aumentano il livello di insulina, ma anche cibi proteici e fibre, che attivano gli ormoni "anti-fame". Ricordate, poi, di bere molta acqua (gli esperti raccomandano almeno 2 litri al giorno) e di spegnere il televisore, che distrae dai segnali lanciati dal corpo e dall'appagante sensazione che deriva dall'atto di mangiare di per sé, stimolandoci a mangiare sempre di più.

E, se proprio volete provarle tutte, iniziate ad immaginare di mangiare... magari funziona!

Categoria: N/D

Tags:






L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi contrassegnati con * sono obbligatori.


le nostre news

L’intestino è il nostro secondo cervello

Si tratta di una rete composta da milioni di neuroni che è presente nell'intestino, è un vero e proprio secondo cervello che dialoga costantemente col primo

Depurarsi: come, ma soprattutto perché?

L’importanza di mantenere il nostro corpo il più possibile libero da tossine, ecco perchè una dieta detox

FARE ATTIVITA’ FISICA A COSA SERVE ESATTAMENTE?

Sappiamo tutti che per tenere il nostro organismo in forma è indispensabile praticare movimento e attività fisica. Ma cosa succede realmente al nostro corpo?

Dalai Lama: I dieci ladri della tua energia

Ci sono momenti della vita in cui la nostra energia sembra svanire, il corpo si fiacca, la mente si offusca. Eppure questa stanchezza psicofisica non è riconducibile a nessun evento particolare

PROPRIETA' E BENEFICI DEI LAMPONI

Bruciagrassi, ricchi di fibre, aiutano a mangiare meno e pieni di sali minerali. Scopri tutte le qualità di questo fantastico frutto!

IL POTERE DELLE EMOZIONI

E' incredibile sapere che un pensiero più positivo ed un ascolto più attento verso noi stessi può migliorarci la vita, e al contrario, cosa provocano al nostro corpo l'adrenalina e le emozioni negative .

LA GRANDE IMPORTANZA DELLA COLAZIONE

Tutti abbiamo sentito dire che "la prima colazione è il pasto più importante della giornata". È la verità, e ci sono molte argomentazioni valide a sostegno di una prima colazione sana e fatta regolarmente. Vuoi sapere perché?

I DOLCIFICANTI SONO DA USARE O DA EVITARE?

Zucchero bianco, zucchero di canna, stevia, miele e fruttosio, qual è il migliore? Impariamo insieme a capire le qualità e proprietà.

I BENEFICI DELLE BANANE PER LA SALUTE

Le banane non sono semplicemente dei frutti deliziosi e poco costosi, ma apportano un grande numero di benefici per la salute. Sono pratiche da portare in giro per uno spuntino, se utilizzate per fare uno smoothie costituiscono un'ottima base cremosa e il loro sapore si combina bene con una grande varietà di altri frutti.

COME COMBATTERE LO STRESS

5 semplici tecniche alla portata di tutti per rilassarsi e ritrovare la serenità. “Il miglior momento per rilassarsi è quando non abbiamo neanche un momento per farlo.” S.J. Harris

SUCCO FRESCO: QUANTO DURANO I NUTRIENTI ?

Quanto tempo deve passare tra quando prepariamo il nostro succo e quando lo beviamo? Ecco alcuni suggerimenti utili.

FRULLATI, CENTRIFUGATI O ESTRATTI DI FRUTTA?

L' estate ci regala tanta frutta colorata e fresca. Un bel succo è la soluzione pi dissetante per assaporarla, soprattutto quando fa caldo.

10 COSE DA FARE AL MATTINO APPENA SVEGLI PER ESSERE IN FORMA E IN SALUTE

Il buongiorno si vede dal mattino. Come fare per iniziare al meglio una nuova giornata?

SEMI DI LINO: 10 SOLUZIONI PER OTTIMI RIMEDI NATURALI

I semi di lino sono un alimento che presenta particolari caratteristiche benefiche per l'organismo

VUOI DIMAGRIRE? ECCO 20 CONSIGLI DEGLI ESPERTI

Per perdere peso e dimagrire in modo definitivo mangiare meno e muoversi di più non è sufficiente.

ACQUA, QUANTA E QUALE BERE?

Nessuno si ferma a riflettere, ma siamo fatti di acqua.<br/> Un bambino piccolo ha una media del 75%, in seguito il tenore d'acqua si riduce progressivamente fino ad arrivare a circa il 50% nella terza età

LE PROPRIETA' CURATIVE DELLO ZENZERO

Sono tante le proprietà di questa radice, che da millenni viene impiegata nelle pratiche ayurvediche orientali e che si sta diffondendo sempre di più anche in occidente.

10 ALIMENTI CHE RIDUCONO LA FAME

Per ridurre il senso di fame è necessario seguire un'alimentazione corretta ed equilibrata

CONTATTI

Insomma o rimani come sei oppure scegli un Sito Personale Professionale per risolvere tutti i problemi inerenti alla creazione di un sito web.

Iscriviti per avere il tuo sito Personale Professionale






Sei una web agency e vuoi distribuire ai tuoi clienti i primi Siti Personali Professionali?

Svincolati da problemi che in fondo non senti tuoi